Comunicati
Ancora ostruzionismo contro m5s in europa, l’accusa di D’Amato
24 gennaio 2017
0

In quanto capodelegazione del Movimento 5 Stelle, non posso tacere dinanzi all’ennesimo atto anti-democratico e di ostruzionismo contro i nostri eurodeputati. Stando alle regole adottate finora al Parlamento europeo, avremmo dovuto avere la presidenza della commissione Petizioni. Una commissione importante, dove sono in discussione importanti iniziative civiche come quelle che riguardano l’Ilva di Taranto e la Terra dei Fuochi. Ebbene, ancora una volta, la democrazia è stata calpestata da quegli stessi parlamentari che ne sventolano il vessilo quando si tratta di attaccare il Movimento. Noi non ci stiamo. In due anni e mezzo, abbiamo dimostrato competenza, preparazione e costanza nel rappresentare i cittadini al Parlamento Ue. E’ per loro che continueremo a lottare

There are 0 comments

ROSA D'AMATO