Programmi Europei
Erasmus +
15 gennaio 2015
0

Erasmus+

Il Programma Erasmus Plus

Si tratta del nuovo programma UE a favore dell’istruzione, della formazione, dei giovani e dello sport. Erasmus+ integra i sette programmi finora esistenti: Lifelong Learning Programme (Comenius, Erasmus, Leonardo da Vinci, Grundtvig), Gioventù in Azione, Erasmus Mundus, Tempus, Alfa, Edulink e la cooperazione bilaterale con i paesi industrializzati.

Obiettivi principali

  • mobilità per studenti, tirocinanti, insegnanti e altro personale docente, giovani per gli scambi di giovani, animatori giovanili e volontari

  • creare o migliorare partenariati tra istituzioni e organizzazioni nei settori dell’istruzione, della formazione e dei giovani e il mondo del lavoro

  • sostenere il dialogo e reperire una serie di informazioni concrete, necessarie per realizzare la riforma dei sistemi di istruzione, formazione e assistenza ai giovani

Struttura del Programma

La struttura è incentrata su tre attività chiave, trasversali ai diversi settori:

Attività chiave 1 – Mobilità individuale a fini di apprendimento

  • Mobilità individuale per l’apprendimento (KA1)

  • Mobilità dello Staff (in particolare docenti, leaders scolastici, operatori giovanili)

  • Mobilità per studenti dell’istruzione superiore e dell’istruzione e formazione professionale

  • Garanzia per i prestiti

  • Master congiunti

  • Scambi di Giovani e servizio Volontario Europeo

Attività chiave 2 – Cooperazione per l’innovazione e le buone pratiche

  • Partenariati strategici tra organismi dei settori educazione/formazione o gioventù e altri attori rilevanti, Partenariati su larga scala tra istituti di istruzione e formazione e il mondo del lavoro;

  • Piattaforme informatiche: gemellaggi elettronici fra scuole eTwinning, Portale europeo per i Giovani settore Gioventù, Epale per l’educazione degli aduti (in fase di realizzazione);

  • Alleanze per la conoscenza e per le abilità settoriali e Cooperazione con Paesi Terzi e Paesi di vicinato.

Attività chiave 3 – Riforma delle politiche

  • Sostegno all’agenda UE in tema di istruzione, formazione e gioventù mediante il Metodo del Coordinamento Aperto, iniziative di prospetto, strumenti EU per il riconoscimento, disseminazone e valorizzazione, dialogo politico con stakeholders, Paesi Terzi e Organizzazioni Internazionali.

Settori coinvolti: Il programma ha come focus la mobilità e la cooperazione tra studenti universitari, scuole professionali, formatori, insegnanti, tirocinanti e giovani lavoratori.

Beneficiari: organismi, pubblici e privati, attivi nei settori dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport di base. I comuni possono essere coinvolti in qualità di partner di progetto

Consorzio e partnership: varia a seconda del bando, solitamente il consorzio deve essere composto da almeno 3 entità provenienti da 3 diversi Paesi Membri

Entità del contributo da parte della Commissione Europea: Il contributo massimo varia da bando a bando, solitamente non supera il 75% dei costi eleggibili

Budget 2014 – 2020: 14,7 miliardi di euro per il periodo 2014-2020

Aree geografiche coinvolte: Stati membri dell’UE, i paesi aderenti, i paesi candidati (Turchia e Macedonia), i Paesi EFTA (Norvegia, Islanda e Liechtenstein)

Bandi: Al momento sono aperti diversi bandi, per maggiori informazioni si rimanda ai siti internet alla voce “informazioni utili”

Informazioni utili

Bandi aperti

https://eacea.ec.europa.eu/erasmus-plus/funding_en

Pagina italiana del programma

http://www.erasmusplus.it/?page_id=28

There are 0 comments

ROSA D'AMATO