Comunicati Comunicati Stampa Fondi Europei
Fondi UE: no a bolle speculative, risorse vadano a PMI non a banche
24 gennaio 2017
0
,

Partiamo da alcuni presupposti: gli strumenti finanziari dovrebbero garantire obiettivi certi, essere sottoposti ad adeguati controlli e avere un profilo di rischio non elevato.

Invece sembra che si stia definendo a livello europeo un quadro che spinge verso una propensione al rischio sempre più elevata, con la giustificazione che questo è necessario per attrarre maggiori investimenti privati.

Eppure, per quanto riguarda poi la vecchia programmazione, non ci sono certezze su quanto è stato fatto, o su quanto sono stati efficaci ed efficienti gli strumenti finanziari utilizzati. La Commissione Europea non ha un’idea generale sufficientemente precisa dei costi di realizzazione degli strumenti finanziari in ambito FESR e FES e quindi non può neppure sapere quali costi siano giustificati o giustificabili.

Inoltre, finora gli strumenti finanziari sono stati utilizzati prevalentemente per dimostrare che le banche e le istituzioni finanziarie sono amiche, più che per sostenere effettivamente l’economia reale. Come riscontrato dalla Corte, una quota significativa delle dotazioni iniziali degli strumenti finanziari del FESR e dell’FSE è stata spesa per costi e commissioni di gestione.

Non credo bastino raccomandazioni da una parte o buoni propositi dall’altra per garantire che gli strumenti finanziari, specie quelli più rischiosi come gli equity o alcune forme di venture capital, non costituiscono essenzialmente una leva per incrementare i profitti delle banche e dei gestori dei fondi.

Gli sforzi dell’Unione Europea devono invece a mio avviso essere destinati alle imprese, all’occupazione, a uno sviluppo che sia realmente sostenibile. Altrimenti non avremmo fatto altro che replicare, con forme di ingegneria finanziaria, le politiche del passato che hanno ingrassato gli ingranaggi della grande finanza speculativa, portando alla fame imprenditori e lavoratori.

There are 0 comments

ROSA D'AMATO