Lavoro Regi
Isolaverde, M5S: governo dia certezze su finanziamento Palazzo degli Uffici
7 marzo 2016
0
, ,

Apprendiamo da fonti stampa che il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio De Vincenti avrebbe fornito delle rassicurazioni sul finanziamento per la ristrutturazione di Palazzo degli Uffici. La richiesta, se avallata, dovrebbe sbloccare i fondi accantonati in passato dalla Provincia (2.8 milioni di euro) per la sua ristrutturazione. Come noto, i lavori di ristrutturazione potrebbero servire al reimpiego dei lavoratori di Isolaverde.

“Purtroppo, il sottosegretario non dà certezze sui finanziamenti da concedere per Palazzo degli Uffici – dice Rosa D’Amato, europarlamentare tarantina del MoVimento 5 Stelle – Qualora dovesse arrivare il contributo promesso, questo non sarebbe risolutivo perché sposterebbe il problema economico solo di qualche anno, dato che suIsolaverde pendono debiti pari a 4 milioni di euro. Pretendiamo – continua D’Amato – risposte chiare da parte del governo sulle reali possibilità di finanziamento di Palazzo degli Uffici e sull’impegno concreto degli enti locali di un rapido reimpiego dei lavoratori Isolaverde, che da troppo tempo attendono risposte sul loro futuro”.

C’è da segnalare, infine, un dato preoccupante per la sicurezza: da luglio 2015 non vengono effettuate le ispezioni sugli utenti della Provincia di Taranto, nonostante i versamenti effettuati per coprire il servizio che deve essere effettuato ai sensi del regolamento regionale 24/2007 e confermata dalla comunicazione del 6 giugno 2014 n°159-3360. “Un servizio – conclude Marco Galante, consigliere regionale M5S – che comprende anche il comune di Taranto a seguito della disponibilità a subentrare nella gestione dello stesso. Presenteremo un’interrogazione per accendere un faro sulla vicenda e risolvere definitivamente la questione”.

NOTA E ALLEGATI
Il 15/2/2016 Rosa D’Amato e Daniela Donno hanno inviato una lettera al Ministro Poletti con la quale richiedevano la liquidazione della solidarietà maturata dai lavoratori della Società Taranto Isolaverde nel periodo 1/12/2014 – 31/5/2015, periodo riconosciuto dal Ministero del Lavoro ma non liquidato. QUI LA LETTERA
ECCO LA RISPOSTA del Ministero, che a seguito delle nostre pressioni, ha disposto emissione dell’ordinativo di pagamento in favore della società, che sarà erogato nei prossimi giorni.
DOCUMENTI 

There are 0 comments

ROSA D'AMATO