Comunicati Stampa
ISOLAVERDE, M5S: TUTELARE IL FUTURO DEI 23 DIPENDENTI IN ESUBERO
26 agosto 2015
0

“Provincia e Regione non abbandonino i 23 dipendenti in esubero di Taranto Isolaverde. Si tratta di lavoratori che hanno accumulato ben 15 anni di esperienza nei servizi pubblici per l’impiego, le cui competenze andrebbero valorizzate e non disperse”. E’ quanto dichiarano i portavoce pugliesi del Movimento 5 Stelle, Rosa D’Amato e Marco Galante, in merito alla vertenza dei dipendenti della multiservizi Taranto Isolaverde. “Una strada da praticare per tutelare il futuro di questi lavoratori – continuano i due portavoce M5S – potrebbe essere il passaggio a una partecipata della Regione. Ma le misure ad hoc non bastano: qui, in gioco c’è il futuro di un settore importante come quello delle politiche del lavoro, che vanno migliorate e potenziate. La Regione si svegli, batta i pugni al tavolo con il ministero del Lavoro e usi le risorse del Fondo sociale europeo per varare progetti validi anche a sostegno delle attività dei centri per l’impiego”.

There are 0 comments

ROSA D'AMATO