Programmi Europei
Life Plus
15 gennaio 2015
1

Life Plus

Il Programma Life Plus

Il Programma Life é lo strumento di co-finanziamento dell’UE per l’ambiente e l’azione climatica. Gli obiettivi generali sono migliorare l’applicazione, l’attuazione e lo sviluppo della politica e della legislazione ambientale e climatica europea, e integrare sempre più gli obiettivi ambientali e climatici nelle altre politiche dell’UE.

Il programma LIFE è composto di due sottoprogrammi (Ambiente e Azioni per il clima), ciascuno articolato in 3 settori di azione come segue:

[bulletlist]

  • Sottoprogramma ambiente

[/bulletlist]

 

[one_third]Governance e informazione in materia ambientale

[checklist]

  • Campagne di informazione, comunicazione e sensibilizzazione
  • attività a sostegno di processi di controllo efficaci sulla conformità alla legislazione ambientale Europea

[/checklist]

[/one_third]

[one_third]Ambiente e uso efficiente delle risorse

[checklist]

  • Acqua e ambiente marino
  • rifiuti
  • efficienza nell’uso delle risorse – compresi suolo e foreste
  • ambiente e salute, compresi sostanze chimiche e rumore
  • qualità dell’aria ed emissioni, compreso l’ambiente urbano

[/checklist]

[/one_third]

[one_third_last]Natura e biodiversità

[checklist]

  • Natura
  • Biodiversità

[/checklist]

[/one_third_last]

 

[bulletlist]

  • Sottoprogramma Azioni per il clima

[/bulletlist]

[one_third]Mitigazione dei cambiamenti climatici [/one_third]

[one_third]Adattamento ai cambiamenti climatici[/one_third]

[one_third_last]Governance e informazione in materia di clima[/one_third_last]

 

Il programma Life Plus finanzia le seguenti azioni:

[bulletlist]

  • Programmi “Tradizionali”: progetti pilota, progetti dimostrativi, progetti di “buone pratiche”, progetti di informazione, sensibilizzazione e divulgazione
  • Progetti integrati
  • Progetti di assistenza tecnica
  • Progetti di rafforzamento delle capacità
  • Progetti preparatori

[/bulletlist]

 

Beneficiari: Enti pubblici, Organizzazioni private commerciali, Organizzazioni private non commerciali (comprese ONG) con sede nell’UE

Entità del contributo da parte della Commissione Europea: Il contributo massimo è del 60% dei costi ammissibili del progetto, con alcune eccezioni. Infatti, i progetti sviluppati al di sotto dei sotto – programmi Ambiente – natura e biodiversità sono finanziabili al 75% nel caso di habitat e specie prioritarie. Inoltre, per progetti di rafforzamento delle capacità é previsto una copertura del 100% dei costi ammissibili.

Budget: la Commissione Europea non stabilisce a priori massimali per i budget dei singoli progetti. Le risorse disponibili sono 3,45 miliardi di euro per il periodo 2014 – 2020.

Modalità: i progetti devono apportare un contributo reale agli obiettivi del programma, essere tecnicamente e finanziariamente coerenti ed efficienti dal punto di vista dei costi. Il partenariato non è obbligatorio, ma ammissibile se giustificato dagli obiettivi del progetto

Bandi: I bandi relativi al 2015 verranno pubblicati nel corso dei prossimi mesi

Informazioni utili: sito internet del Programma Life +
http://ec.europa.eu/environment/life/index.htm

There is 1 comment

  • Giuseppe Intini ha detto:

    Vorrei organizzare una squadra consistente di giovani architetti, topografi , biologi e scienziato elettronico-software-droni per una programma di ricerca sull’acqua piovana.

  • ROSA D'AMATO