Note Informative
#NOAUSTERITY
22 ottobre 2014
0

Il 22 ottobre l’Europa condannerà i cittadini ad altri 5 anni di austerity approvando una commissione composta da lobbisti delle multinazionali e burattini della Cancelliera tedesca. Questa commissione è sostenuta dalla grande coalizione PPE, SeD e ALDE tra i cui banchi siedono i deputati italiani di Forza Italia ,NCD e PD, gli stessi che in campagna elettorale parlavano della necessità di un forte cambiamento, ma che ora chinano la testa alle decisioni imposte dalla Germania, e i loro gruppi daranno un voto favorevole ai commissari designati votandoli.

Cosa significa questo voto per i cittadini italiani?

Una sola cosa: povertà diffusa, ulteriori tasse e ulteriori tagli a servizi sociali.

Con queste premesse non ci resta altro da fare che raccogliere le firme per il referendum sull’uscita dall’euro per sognare un governo 5 stelle libero dalla corruzione dei partiti, dalle lobby e dagli scellerati trattati sul rigore fiscale.

Saremo noi cittadini a decidere di chi sono i soldi e come spenderli

There are 0 comments

ROSA D'AMATO