Comunicati Stampa
TEMPA ROSSA, D’AMATO (M5S): RINVIO SEDUTA CONSIGLIO COMUNALE ATTO IRRESPONSABILE E VIGLIACCO
27 ottobre 2014
0
, , ,

“Atto irresponsabile e vigliacco”. Così l’eurodeputata del Movimento 5 Stelle, Rosa D’Amato, contesta la decisione, presa dalla maggioranza dei capigruppo del Consiglio comunale di Taranto, di spostare al 5 novembre la seduta del consiglio che lunedì avrebbe dovuto discutere di Tempa rossa e, stando alle ultime notizie, approvare una delibera per fermare il progetto delle compagnie petrolifere. “Mi chiedo per quali ragioni si sia deciso di spostare questa seduta – dice D’Amato – Pare che la maggioranza dei capigruppo abbia deciso in tal senso in una riunione convocata in fretta e furia alle 14 di oggi tramite sms. Esigiamo di sapere i motivi e i nomi di coloro che hanno appoggiato tale decisione”.
Il rinvio arriva a poche ore dalla notizia secondo cui le compagnie petrolifere interessate a Tempa Rossa avrebbero rivisitato il progetto relativo a Taranto al fine di abbattere le emissioni del nuovo impianto e quelle provenienti dalla raffineria Eni. “Non vorrei che qualcuno stia provando a placare la rabbia e i timori dei cittadini e di cambiare le carte in tavola con false notizie come questa – prosegue D’Amato – Il progetto Tempa rossa, in qualsiasi versione, porterà a un gravissimo aumento dell’inquinamento, peggiorando le già precarie condizioni ambientali di Taranto. Un rischio gravissimo, che i tarantini non possono correre. Il fossile va fermato. Faremo di tutto per impedire alle lobby, e ai loro sodali politici, di calpestare ancora una volta il futuro della città”.

There are 0 comments

ROSA D'AMATO