Agri Comunicati Stampa
UE, D’AMATO (M5S): FERMARE AUMENTO IMPORT OLIO TUNISINO
23 settembre 2015
1
, , , , ,

“L’Ue non fomenti guerre tra poveri.E’ giusto aiutare la Tunisia, ma è sbagliatissimo farlo sulla pelle degli agricoltori europei”. Lo afferma l’eurodeputata del Movimento 5 Stelle, Rosa D’Amato, commentando la proposta della Commissione europea di aumentare la quota di olio di oliva importata in Europa dalla Tunisia, portandola a 35mila tonnellate. “In un momento cosi’ drammatico per i produttori italiani, a partire dagli olivicoltori pugliesi colpiti dalla Xylella – continua l’eurodeputata – non si puo’ pensare di concedere alla Tunisia un’ulteriore quota di export di 35mila tonnellate. Saro’ la prima a chiedere un maggiore impegno dell’Ue a favore del paese africano, ma saro’ anche la prima, al Parlamento europeo, a fermare questa proposta della Commissione”.

“Capisco la necessità di aiutare un paese colpito duramente dagli attentati terroristici – conclude l’eurodeputata tarantina – ma l’olio non è la risposta. Si trovino altri canali e si pensi ad aiutare l’export dell’olio pugliese, messo in ginocchio anche per colpa di misure su cui l’Ue ha più di una responsabilità”.

There is 1 comment

  • Nicola Lorusso ha detto:

    L’Europa e una ferrari come organizzazione , questa estate ho visitato parlamento a brusseles, ma utilizza un motore della cinquecento. La sua politica è fatta favorendo le economie più progredite a danno delle piu deboli. Esempio il latte in polvere, è emblematico, arance dal marocco , ora olio dalla tunisia,. Ma nessuno ha la forza fi alzare la voce per difendere le economie della nostra Italia. L’euro ha le sue colpe beneficiando le banche avide che governano la bce. L’immigrazione ha portato alla luce la mancanza di politica estera comune, che ha permesso di farci invadere da falsi chiedendo asilo politici, ma solo clandestini. E di stamane un giornalista inglese andato in turchia ha pagato 2000 euro ed ha ottenutoun passaporto patente e carta d’identità siriana. Ecco beffati l’europa. Infine gli infiltrati dell’isis, i taglia gole ecc.ecc.infine questa immigrazione è organizzata e programmata, solo orban l’ha capito ed è tacciato di fascista, ma il tempo gli darà ragione.

  • ROSA D'AMATO