Agri Agricoltura Comunicati Stampa
Da UE ok aumento import olio tunisino. “NO A GUERRE TRA POVERI”
27 gennaio 2016
0
, ,

La Commissione commercio internazionale del Parlamento europeo ha approvato grazie ai voti del Pd, di Forza Italia e di Ncd l’importazione senza dazi di una quota annua di 35 mila tonnellate di olio d’oliva dalla Tunisia, quota che si aggiunge alle 56.700 tonnellate annue già previste dall’accordo Ue-Tunisia. Si tratta di un colpo durissimo per il settore dell’ovicoltura pugliese e italiana.

L’Ue non fomenti guerre tra poveri.E’ giusto aiutare la Tunisia, ma è sbagliatissimo farlo sulla pelle degli agricoltori italiani.
In un momento cosi’ drammatico per i produttori italiani, a partire dagli olivicoltori pugliesi colpiti dalla Xylella, non si puo’ pensare di concedere alla Tunisia un’ulteriore quota. Saro’ la prima a chiedere un maggiore impegno dell’Ue a favore del paese africano, ma l’olio non è la risposta. Si trovino altri canali e si pensi ad aiutare l’export dell’olio pugliese, messo in ginocchio anche per colpa di misure su cui l’Ue ha più di una responsabilità”.

There are 0 comments

ROSA D'AMATO